Trading online giocando in borsa, quali sono le migliori strategie

Trading online giocando in borsa

Il trading online -Come giocare in borsa dal computer

Giocare in borsa è qualcosa che tutti possono fare. Basta un computer, un tablet o uno smartphone e registrarsi presso una piattaforma autorizzata. Infatti sia che si effettui un trading in criptovalute, oppure si investe in cfd, alla fine, il trading online è un’operazione di acquisto di un prodotto finanziario con una successiva vendita. Ma non sempre può determinare un guadagno sicuro. Investire in borsa, necessita di una base di conoscenze e al contempo anche di una metodologia che sia utile al fine di poter comprendere quando è il momento di poter intervenire sul mercato e soprattutto chiudere le posizioni. Quali sono le migliori strategie?

Le strategie di trading – Cosa sono e perché sono utili

Con il termine strategia si considera una serie di attività che vengono collegate tra loro al fine di avere un piano d’azione utile al raggiungimento di uno scopo. È una realtà valida in tutti i settori della vita e del lavoro. Nel caso del trading online è alla base dell’investire in borsa. Solo attraverso una strategia ponderata e adatta alla tipologia di trading online che state effettuando potrete avere quindi un profitto. 

Quali sono le migliori strategie di trading – Come utilizzarle per investire nel trading online

Ma quali possono essere i migliori modi di operare nel trading online? Ovviamente non esiste una sola strategia che può in assoluto essere considerata la migliore, dato che è influenzata da una serie di fattori.

In primo luogo rispecchia la tipologia di trader che si vuole essere. Se per esempio si decide di dedicare molto tempo a giocare in borsa, allora possono essere utilizzate anche le forme di operatività più rischiose con l’utilizzo del trading CFD o sul Forex.

Inoltre è molto importante effettuare delle valutazioni economiche per poter intervenire nel mercato nel momento giusto, grazie per esempio all’analisi tecnica e quella fondamentale.

Infine una strategia è influenzata dalla tipologia di prodotto finanziario su cui si vuole effettuare un investimento.

Le strategie si suddividono principalmente in due realtà, che riguardano l’investire in borsa a breve termine oppure a lungo termine:

– Scalping: questa strategia è molto utilizzata nel trading sul Forex oppure nell’investire sui CFD. Si sfrutta la possibilità di effettuare un’apertura di una posizione e la successiva chiusura a brevissimo termine, sfruttando una piccola differenza nel prezzo per poter quindi determinare il guadagno e quindi ritirarsi dal mercato;

– Day trading: è forse una dei modelli di trading online più diffusi, dato che combina un possibile guadagno con un rischio contenuto. Prevede un’operatività in giornata. Il trader opera con un acquisto di un prodotto finanziario ad apertura del mercato e attende lo svilupparsi dell’andamento per l’intera giornata, chiudendo la sua posizione nello stesso giorno;

– Trading a lungo termine: un’altra forma di strategia è quella di poter operare non nel breve periodo, ma nel lungo termine. In questo caso si aprono delle posizioni che poi saranno concluse a distanza di alcuni giorni o anche in un periodo più lungo. Questa forma di operatività richiede meno impegno, ma comunque prevede necessariamente un’attenta analisi del mercato e dei trend;

– Swing trading: i traders che operano in questo modo, sono quelli che sfruttano il cambiamento di tendenza del mercato per avvantaggiarsi della fase di volatilità. La conoscenza dei segnali è importante, perché permette di poter intervenire nel momento in cui, per esempio, un andamento rialzista si interrompe e inizia quello di incertezza che può portare ad investire in borsa con forti guadagni.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*