Non sai come funziona Trade.com? In questa guida ti spiegheremo come iscriverti, quali sono i feedback degli investitori che lo utilizzano e se conviene per davvero, investire nel trading online con questo broker.

Trade.com, come saprai o avrai intuito, è una piattaforma di trading online che ti dà la possibilità di poter capitalizzare il tuo denaro su molteplici mercati finanziari. In tanti si domandano: ma è serio o truffa?

In questa guida analizzeremo ogni dettaglio. Ti basta sapere, che il broker in questione è regolamentato dall’organo competente CySEC, ovvero Cyprus Securities and Exchange Commission.

Ciò significa, che è un software autorizzato ad operare finanziariamente e quindi, non perderai il tuo denaro. Attenzione, questo non significa che il broker ti regalerà soldi, perché dovrai sempre impegnarti e studiare molto, ma avrai la certezza di non essere inceppato in una truffa.

Cos’è Trade.com: è una truffa o è affidabile?

Cos'è Trade.com

Fonte: Pxfuel

Per chi non sapesse cosa sia Trade.com, quest’ultimo è un broker online, la cui denominazione in questione è controllata dall’azienda Lead Capital Markets Ltd.

Rientra tra le migliori piattaforme di trading online e qui sotto, ti presentiamo il suo quadro legale, in modo tale che tu possa comprendere perché viene definito come un broker legale e regolamentato.

Impresa Lead Capital Markets Ltd
Indirizzo Trappides Tower, 5° piano, Kafkasou Street, Nicosia, Cipro
Numero di registro 324232
Numero di licenza 277/14
Telefono +39 0294751485
eMail [email protected]
Live Chat
Richiamano in caso di telefonata interrotta No

Non di meno, Trade.com è presente nella lista della Commissione nazionale per le società e la Borsa (CONSOB), ovvero lo stesso organo che controlla e monitora le azioni finanziarie di un broker.

Un altro elemento molto importante è il fatto, che la stessa piattaforma di trading online sia regolamentata dalla CySEC, ciò significa che seguirà la cosiddetta MiFID, ovvero Direttiva dell’Unione europea 2004/39/CE.

Inutile dirti che Trade.com non è una truffa. Questo broker online è uno dei più affidabili che ti consentirà persino di imparare grazie ai suoi strumenti formativi (te ne parleremo dopo).

Investire in CFD con Trade.com

Se tra i tuoi interessi, rientra quello di investire in CFD, sappi che con Trade.com potrai farlo. Ma cosa sta a significare questa sigla? Quindi, cosa sono i CFD e come potresti sfruttarli al meglio?

L’acronimo sta per Contratti per Differenza. Tale strumento finanziario viene definito “derivato”, perchè ti concede l’occasione di poter speculare sia comprando un’azione (o investire su altri asset), sia vendendola allo scoperto qualora reputassi che il suo valore possa scendere.

Naturalmente, né noi di Giocareinborsa e neppure Trade.com, né allude a falsi guadagni e neppure invoglia i trader a giocare in borsa ed investire. Tanto che, sulla home page si legge persino l’avvertenza sui rischi:

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 75.40% degli account degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi fondi“.

Tutti gli asset negoziabili in Trade.com

Fortunatamente Trade.com, propone una molteplicità di asset negoziabili. Con esattezza, il broker online in questione, ti permette di poter speculare su mercati quali:

  • Azioni;
  • Indici;
  • Materie prime;
  • Forex;
  • ETF;
  • Obbligazioni;
  • Opzioni;
  • Futures & Fops;
  • Profitto fisso;
  • Fondi mutuali.

Su Trade.com ci sono oltre 100.000 asset finanziari disponibili su cui poter speculare. Da quelli più importanti a quelli meno utilizzati. Crediamo sia uno software più completi.

Come aprire un account demo su Trade.com

Aprire account demo Trade.com

Un’altra possibilità altrettanto allettante di Trade.com, è la possibilità di aprire un account demo gratuito. Grazie a questo profilo, potrai comprendere le dinamiche di mercato, investendo dei soldi virtuali senza quindi, utilizzare il tuo vero capitale.

Una volta registrato l’account, ti verrà accreditato del denaro virtuale, il quale ammonterà a ben 10.000€. Con questa cifra potrai comprendere il mercato senza un vero e proprio rischio di investimento.

Quali sono i vantaggi di investire in Trade.com

Trade.com offre diversi vantaggi, tra bassi costi di commissione e tantissimi asset finanziari con cui poter negoziare. Possiamo riassumere tutto in:

  • Ampia disponibilità di strumenti di trading tra cui:
    – Indici;
    – Materie prime;
    – Obbligazioni;
    – CFD,
  • Basse commissioni sui Contratti per Differenza (CFD);
  • Requisiti di margine pari a 2-5%;
  • Spread molto ridotti;
  • Leverage (leva finanziaria): 1:200 (per i trader professionisti).

Trade.com: tutti gli investimenti da poter fare

Su Trade.com, le possibilità di poter investire sono molteplici. Non sarai limitato a pochi strumenti, bensì avrai l’occasione di poter speculare su:

  • CFD (Contratti per Differenza): potrai investire nel trading su più di 2.100 asset con leva con tecnologia superiore, posizioni di mercato long e short.
  • DMA (Direct market access): accedi ad oltre 100.000 asset finanziari su 120 mercati, con una piattaforma di trading online low cost.
     
  • Thematic Portfolios: capitalizza il tuo denaro, sulle tematiche più famose, che vengono selezionate minuziosamente dal tema di esperti del broker.
  • IPO (Offerta pubblica iniziale): potrai investire su aziende affermate in fase avanzata, prima che possano diventare pubbliche, attraverso allocazioni private sul mercato secondario.
     
  • Asset Management: selezionane uno, tra un’ampia gamma di modelli di portfolio maggiormente accattivanti o servizi che garantiscono una gestione asset personalizzata.

I software integrati in Trade.com

Al di là che tu voglia investire nel Forex Trading o in criptovalute, grazie a Trade.com potrai farlo sfruttando i software interni quali:

  • Webtrader di CFD: l’interfaccia si presenterà molto semplice ed intuitiva. All’interno del quale potrai effettuare analisi tecniche e gestire strumenti avanzati, che ti consentiranno di ridurre il rischio di investimento.
  • Webtrader IBKR: la dashboard raccoglie le migliori funzionalità per fare trading online.
  • Portfoli tematici: saranno raccolte tutte le categorie su cui poter speculare e gli asset finanziari negoziabili.

Inizia a fare formazione con Trade.com

Qualora tu volessi aprire un conto demo gratuitamente o uno reale, Trade.com ti consentirebbe di usufruire di strumenti formativi per comprendere al meglio i suoi programmi, per l’analisi giornaliera con video tutorial e ancora, poter accedere alle notizie in tempo reale e così via.

Il centro formativo è composto per la maggior parte, da video tutorial che ti spiegano esattamente qual è la logica per investire in mercati forex o come sfruttare al meglio i Contratti per Differenza (CFD).

Qual è il deposito minimo su Trade.com

Il deposito minimo su Trade.com per un accountbasic” è di 250 dollari. Poi, vi sono ulteriori piani a cui potrai aderire, ma ti basta sapere che la somma iniziale non è poi così elevata.

Se volessi usufruire dell’account demo (gratuitamente) del broker in questione, non dovrai necessariamente depositare alcuna somma di denaro.

Di seguito, ecco una tabella per riassumere i metodi di pagamento accettati, commissioni e le eventuali opzioni per effettuare un prelievo.

Metodo di pagamento Carta di credito e di debito, bonifico bancario, sistemi di pagamento online
Deposito minimo 100 dollari
Commissioni No
Valuta Accettata Qualsiasi
Opzioni di prelievo Carta di credito e di debito, bonifico bancario, sistemi di pagamento online

Ma cosa cambia tra i vari piani di accesso a Trade.com? 

In tutti i piani (classico dal deposito di $250, standard $2.500 ed infine premium $10.000) sono presenti le suddette features:

  • Analisi giornaliera;
  • Trading sia da smartphone che desktop;
  • Tutorial video;
  • Assistenza per 24 ore su 24;
  • Seminari e Webinar formativi;
  • Gestore di un profilo dedicato.

A differenza dell’account classico (dal deposito minimo di $250), in quello standard è incluso il servizio di allerta segnali tramite SMS e notizie incluse, e l’analisi giornaliera premium (più avanzata).

Il profilo premium (che richiede un deposito minimo di $10.000), oltre a tutte le caratteristiche sopra elencate, prevede un supporto clienti dedicato classificabile come “accesso VIP”.

Quali sono le commissioni e gli spread su Trade.com

Tra le migliori strategie del trading online vi è quella più importante, risparmiare ed ottimizzare il più possibile, i costi di commissione e spread. Dal momento in cui tu provveda ad aprire il tuo conto su Trade.com, non dimenticare a leggere il foglio illustrativo per comprendere i costi di commissione.

Ogni costo relativo allo spread (che sarà il guadagno vero e proprio del broker) e quelli per le commissioni, variano a seconda della tipologia di trading scelta. Solitamente si va da un minimo pari a 2.2 pip per la modalità mobile fino ad arrivare a 3 pips per i prezzi fissi.

Supporto Trade.com in multi-lingue

Il supporto di Trade.com è disponibile in più lingue, tra cui l’italiano stesso. I metodi di assistenza sono i suddetti:

  • Tramite email: attiva a partire dalla Domenica alle ore 22:00 GMT fino al venerdì alle ore 22:00 GMTM. L’indirizzo a cui poter contattare Trade.com è [email protected]
  • Via Whatsapp: inviando un messaggio al numero predefinito
  • Chat in tempo reale: che potrai trovare all’interno del sito ufficiale.

Ti suggeriamo di richiedere il loro intervento, qualora avessi delle domande o suggerimenti da porre, in modo tale che tu non possa commettere errori, soprattutto agli inizi.

Recensioni Trade.com: cosa dicono del broker

Come in ogni contesto, anche le recensioni di Trade.com risultano sia positive che negative. Prima di affidarsi ciecamente a ciò che dicono gli utenti, noi suggeriamo sempre di ragionare con la propria mente.

In linea di massima, il broker online in questione è risultato affidabile e valutato positivamente. Sia per via dei suoi bassi costi di spread, sia perché propone molti asset negoziabili e per gli strumenti formativi.

Un altro aspetto decisamente allettante per gli investitori, è l’assenza di costi per chiunque volesse fare un prelievo. Ma quali sono invece, gli aspetti negativi riscontrati da alcuni utenti?

Il più fastidioso a detta di tanti iscritti alla piattaforma, è l’assistenza in chat che sembrerebbe avere i suoi ritmi serrati. Molto probabilmente, ci si aspetta un supporto più veloce.

Un altro fattore poco simpatizzante fa riferimento ai consigli di alcuni membri dello staff di Trade.com, che in alcune occasioni avrebbero fatto perdere del capitale agli investitori.

Chi fa trading, sa benissimo che in questa attività si deve agire con la propria testa e competenze. Viceversa, sarebbe come dare in mano i propri soldi a perfetti sconosciuti, senza averne alcun controllo. Quindi, siamo d’accordo sul chiedere i consigli, ma mai fidarsi ciecamente.

Trade.com è sicuro? Le nostre conclusioni

Trade.com è assolutamente affidabile, su questo non ci piove. Fortunatamente la piattaforma di trading online è regolamentata dalla CySEC e la ritroviamo nella lista della CONSOB.

Ciò però, non significa che otterrai soldi facili e che diventerai ricco dall’oggi al domani. Semplicemente, saprai che affidandoti a questo broker, non rischierai di finire in una truffa, che purtroppo al giorno d’oggi, sono sempre più frequenti.

Un esempio lampante, sono quei broker fittizi e senza alcuna regolamentazione, il cui obiettivo è unicamente quello di derubarti e azzerare il tuo conto corrente. A questo penserai: “semplice, recupererò i miei soldi.”

Ed è proprio qui che avviene l’inganno. Perché tali piattaforme fraudolente e di trading online, sono state costituite in paradisi fiscali offshore, laddove neppure la magistratura italiana potrà intervenire per recuperare il tuo capitale, andato ormai perduto.

Per questo motivo, ci teniamo a ribadire sempre e comunque, di iscriversi in broker che siano autorizzati dagli organi competenti. Su Trade.com tra l’altro, potrai usufruire dell’account demo per comprendere i mercati finanziari.

Grazie alla molteplicità di asset, potrai speculare ed investire in quelli in cui ti senti più a tuo agio. Dagli strumenti derivati come i CFD agli ETF e così via. Quale broker stai utilizzando attualmente? Lascia pure un commento e saremo felici di risponderti.

Tra il 74-89% degli investitori perde denaro quando negozia CFD e nel Trading online. Considera se puoi permetterti l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.