Hai sentito parlare di Plus500 ma non sai come funziona e né se può essere ritenuto affidabile? In questa guida spiegheremo tutti i vantaggi ed eventuali svantaggi del broker di trading online.

Come di consuetudine, ti ricordiamo che la scelta di una piattaforma di trading online può influenzare i tuoi risultati finali. Un software sicuro e purché sia regolamentato, ti ridurrà i rischi e farà sì che il tuo denaro non andasse perduto.

Per tua fortuna Plus500 è uno di quei broker a cui potrai affidarti senza problemi. Ti consente non solo di provare gratuitamente la sua piattaforma, ma anche di poter speculare su criptovalute, azioni, indici e forex.

La piattaforma di trading in questione è altresì, ricca di features interessanti, non solo per chi fosse un trader esperto, ma anche per un neofita o aspirante investitore.

Un aspetto che non va sottovalutato riguarda le licenze dei broker e da chi è regolamentato. Nel caso di Plus500 puoi ritenerti al sicuro grazie all’autorizzazione da parte della CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

Investire con Plus500: c’è da fidarsi?

Investire con Plus500

Fonte: Plus500

Prima di chiedersi se vale la pena giocare in borsa, la domanda più importante riguarda la scelta del broker. Nel caso specifico di Plus500 è davvero sicuro ed affidabile?

Così come per il resto delle piattaforme di trading, quello che dovrai sapere è se il software di riferimento abbia la licenza per poter operare nel settore finanziario. Come si può leggere all’interno del sito ufficiale di Plus500, ecco perché è da reputare autorevole:

Plus500 è un marchio registrato di Plus500 Ltd. Plus500 Ltd. opera attraverso le seguenti consociate:
Plus500CY Ltd è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (licenza n. 250/14).
Plus500CY Ltd è emittente e venditore dei prodotti finanziari descritti o disponibili su questo sito. Indirizzo Uffici: Plus500CY Ltd, 1 Siafi Street | 3042 Limassol
Plus500UK Ltd è autorizzata e regolamentata dall’Autorità della Condotta Finanziaria (numero di registrazione: 509909).
Plus500AU Pty Ltd detiene AFSL #417727 emesso da ASIC, FSP N. 486026 emesso da FMA in Nuova Zelanda e Fornitore di Servizi Finanziari Autorizzato #47546 emesso da FSCA in Sud Africa.
Plus500SEY Ltd is authorised and regulated by the Seychelles Financial Services Authority (Licence No. SD039).
Plus500SG Pte Ltd (UEN 201422211Z) ha una licenza per servizi sui mercati di capitale dall’Autorità Monetaria di Singapore per trattare prodotti dei mercati di capitale (Licenza N. CMS100648-1).

Le avvertenze sui rischi di Plus500

Un’altra nota a favore di Plus500 è la sua avvertenza sui rischi. Sempre sul footer del suo sito web, potrai trovare l’allerta sull’investimento, a cui dovrai prestare molta attenzione per evitare di alluderti a guadagni facili.

Quest’ultima strategia è utilizzata dalle piattaforme di trading illecite, il cui unico obiettivo è quello di rubarti soldi per poi trasferirli in un conto corrente offshore. Ecco invece l’avvertenza di Plus500:

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 80,5% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.”

Come funziona Plus500? Guida al broker

Qualora ti fossi deciso ad utilizzare Plus500, il passo e la domanda più importante che dovrai porti è: come funziona? Il broker ti consente di poter:

Plus500 e il cavallo di battaglia: CFD trading

Il punto forte di Plus500 è sicuramente la possibilità di poter fornire i Contratti per Differenza, anche conosciuti come CFD. Ovvero dei veri e proprio contratti con cui poter speculare ma riducendo i rischi.

Questo strumento finanziario derivato di Plus500 ti consente di poter comprare o vendere allo scoperto in base alle tue previsioni di andamento dei mercati finanziari. Un’ottima soluzione per non essere vincolato ad investire e ottenere un profitto solamente qualora l’azione di una società salga.

Qual è il deposito minimo di Plus500 e come usarlo

Il deposito minimo da fare su Plus500 è pari a 100€. Questa somma di denaro potrà essere utilizzata anche per aprire delle posizioni finanziarie, quindi non è assolutamente vincolante.

A differenza di quanto invece accade su IQ Option, il cui deposito potrebbe essere anche di solamente 10€, su Plus500 è infattibile per i seguenti motivi:

  1. Nessuno strumento ti consentirebbe di aprire una posizione di trading con quella cifra;
  2. Non avresti alcun margine per poter fare la tua richiesta di integrazione (margin call) e quindi ridurre i rischi di investimento.

Plus500 senza depositare il minimo: si può?

Senza giri di parole, Plus500 si può usare gratis e quindi senza depositare alcuna cifra minima. Nessun trucco o inganno, semplicemente lo potrai fare richiedendo la demo gratuita.

Aprendo questo account senza uscire soldi di tasca tua, potrai provare ad effettuare tutte le operazioni di mercato con un capitale virtuale messo a disposizione dal broker.

Il conto demo e quello reale sono due account distinti e separati. Ciò significa, che utilizzando il “profilo di prova”, non andrai ad influire sulle operazioni finanziarie.

Un altro argomento a cui devi porre le giuste attenzioni riguarda l’importo minimo di negoziazione. Ogni strumento che utilizzerai avrà un “Importo Unitario“, ovvero un valore soggettivo per aprire quella determinata posizione.

Quali metodi di pagamento sono accettati da Plus500

Plus500 è un broker all’avanguardia. Grazie alla sua innovazione digitale accetta molteplici metodi di pagamento, tra cui elenchiamo:

  • Visa
  • Mastercard
  • PayPal
  • Via telematica
  • Skrill
  • Ideal
  • Bpay
  • Sofort
  • Giropay
  • Trustly
  • Przelewy
  • Multibanco
  • MyBank

Come ridurre il rischio con Plus500

Scegliere una delle ottime piattaforme di trading online, ti aiuta anche a gestire e diminuire il rischio di perdita. Prendendo in esempio Plus500, il broker ti consente di poter utilizzare questi strumenti finanziari:

  • Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
  • Stop garantito
  • Notifiche push e via email GRATUITE sugli eventi di mercato
  • Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader.

Stop Limit e Stop Loss

Lo Stop Limit si configura nel momento in cui vorresti importi un “limite” di profitto. Ovvero chiudere automaticamente una posizione, nel momento in cui hai già raggiunto quella cifra per ritenerti soddisfatto.

Mentre con lo Stop Loss imposterai un limite di perdita. Quella somma di capitale che saresti disposto a “perdere” senza risentirne a livello mentale e soprattutto economico.

Stop Garantito

Lo Stop Garantito se saputo utilizzare, è uno strumento fantastico. Grazie all’algoritmo del broker, potrai conoscere il tuo massimale di potenziale perdita e al di sopra di quello non potrai andare.

Trailing Stop

Il Trailing Stop è quello strumento che ti aiuta a bloccare l’ordine di una posizione finanziaria, qualora l’andamento sia a tuo svantaggio. Ciò significa che non dovrai preoccupare di un improvviso cambiamento di rotta.

Tutti i costi prelievo e commissione Plus500

Plus500 è una delle poche piattaforme di trading CFD, che al momento di un’operazione non applica alcun costo di commissione per:

  • Depositi
  • Prezzi live di CFD su azioni
  • Quotazioni di forex in tempo reale
  • Apertura / chiusura di operazioni
  • Grafici e diagrammi dinamici
  • Rollover della tua posizione

Come ben saprai, un broker guadagna dai tassi di spread applicati ad ogni operazione e soprattutto, da ulteriori commissioni addebitate al trader. In questo caso però, le cosa vanno diversamente.

Lo spread di Plus500 è uno dei più bassi sul mercato, ma come abbiamo detto, per le altre operazioni finanziarie non vi sono costi di commissione, se non per le seguenti attività:

  • Finanziamento di overnight: oltrepassata una certa ora, potrebbe scattare la tariffa per consentirti di operare la notte. Ti suggeriamo di verificare all’interno del regolamento del  sito web.
  • Costo di conversione di valuta: terrà conto della variazione della tua moneta e considerandola in tempo reale.

  • Ordine di stop garantito: sarà applicato uno spread maggiore alle tue operazioni.
  • Costo per inattività: se tenessi il tuo account, inattivo per un periodo di tre mesi, dal quarto in poi ti verrà addebitato un costo pari a 10 dollari fino a quando non effettuerai nuovamente l’accesso.

Infine ma non per importanza, Plus500 copre la maggior parte dei tuoi costi di pagamento (come potrebbe essere il prelievo). In alcuni casi (seppur rari), potresti trovare degli addebiti per il trasferimento del capitale, ma ciò chiarisce il broker, non dipende da lui stesso ma dalla tua banca.

Come funziona Plus500 spiegato in video tutorial

Nonostante il funzionamento di Plus500 sia estremamente semplice, la piattaforma di trading online, all’interno della sua area riservata ha caricato una serie di video tutorial gratuiti per apprendere ogni dinamica.

L’accesso a questi contenuti formativi è attivo anche qualora fossi un neofita e derideresti provare ed iniziare con un account demo. Ma quali video tutorial puoi trovare? 

  • Cos’è il trading di CFD?
    Potrai imparare tutti i concetti base per speculare grazie ai Contratti per Differenza.

  • Slittamento quando vuoi aprire una posizione:
    Un fenomeno di trading che può verificarsi sia in tuo favore che in tuo sfavore.

  • Come fare trading con Plus500:
    Il broker ti illustra esattamente, una panoramica delle features e ti spiega dettaglio dopo dettaglio, come cominciare a fare trading.

  • Strategie popolari di trading:
    Potrai scoprire le migliori 3, delle strategie più comuni di trading attivo.

  • Cos’è un rollover:
    Potrai imparare come le posizioni su tutti contratti che si basano su future, potrebbero rimanere aperte anche qualora fosse stata superata la loro data di scadenza.

Il download di Plus500 sulle migliori piattaforme

Speculare sui mercati finanziari significa farlo con coscienza e comodità. Molti trader o aspiranti tali, si informano sui download di Plus500 per continuare l’attività sul proprio PC, smartphone o tablet che sia.

Tutto ciò è possibile grazie agli strumenti innovativi del broker, che consentono di poter scaricare la sua piattaforma e renderla compatibile in sistemi operativi quali:

  • Applicazione per iOS (valida sia per iPad che iPhone);
  • Applicazione per Android;
  • Applicazione per Windows Phone;
  • Applicazione per Windows 10;
  • WebTrader da sfruttare in tutti i browser (Chrome, Mozilla, Internet
  • Explorer e Safari).

Anche sfruttando uno degli applicativi qui sopra, potrai essere allertato tramite SMS, email e notifiche (push) tutte in tempo reale. Ciò ti consentirà di poter ottimizzare le tue entrate ma sopratutto, ricevere news istantaneamente, che potrebbero influenzare i tuoi risultati.

Tutti i consigli su Plus500: conviene usarlo?

Dopo aver visto come funziona Plus500, non ci resta che darti i consigli più adeguati in base alle nostre opinioni e recensioni. Conviene usarlo? Assolutamente sì, ma solamente se si ragiona con la propria testa.

Un trader deve sapere cosa sta facendo. Un neofita è più probabile che commetta errori per via della sua inesperienza. Ciò inevitabilmente, gli farà perdere denaro. A tal proposito, il nostro consiglio è di fare tanta formazione.

Inizialmente sarebbe ideale conseguire gli studi ed aprire un account demo per comprendere la piattaforma e come si muovono tali mercati finanziari. 

Le recensioni sul web sono nettamente positive. C’è chi ammette di non aver trovato difficoltà neppure ai suoi inizi. Grafici ben fatti affinché consentisse un’ottima analisi tecnica e fondamentale.

Non di meno, si presenta molto intuitiva, ciò ti aiuterà anche qualora non fossi ancora esperto della piattaforma. Un aspetto interessante secondo tanti investitori, è che Plus500 non dissangua con assurdi costi di commissione.

Tra il 74-89% degli investitori perde denaro quando negozia CFD e nel Trading online. Considera se puoi permetterti l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.